Archivio News

17-09-2020

La FIF è a Trieste NEXT

Annunciamo che la Fondazione Italiana Fegato sarà presente a Trieste Next, il Festival della ricerca scientifica in programma dal 25 al 27 settembre pv. con le seguenti iniziative: 

venerdi 25 – sabato 26 – domenica 27 settembre:

Area Stand
Piazza Unità d'Italia, Trieste, Italia
LA CELLULA EPATICA AL LAVORO
Attività interattiva

Il fegato è il più grande organo solido del corpo umano, svolge molte funzioni vitali per il nostro organismo. Ha la notevole capacità di rigenerare quando è danneggiato... e non invecchia! Tuttavia ci sono alcune situazioni che lo mettono “alle strette”. Attraverso un modello di cellula epatica vengono illustrate le funzioni svolte da questo organo in condizioni normali e anche nei processi di malattia che lo stressano o danneggiano.

Destinatari: TUTTI

A cura di: FIF - Fondazione Italiana Fegato

L’accesso all’attività è LIBERO – mantenendo il rispetto delle misure della normativa Covid anticontagio.
____________________________________________________________________________________
 Conferenze con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

venerdì 25 settembre 2020 / ore 16:30 - 17:45

— Area Talk
Piazza Unità d'Italia, Trieste, Italia

AGRICOLTURA VIRTUOSA: ALLEATA DELL’AMBIENTE E DELLA SALUTE UMANA?

Sezione
Incontri con la scienza

Quali possono essere le sinergie tra agricoltura virtuosa e obesità? In che modo l'agricoltura virtuosa può beneficiare sia l'ambiente sia la salute umana? Da un lato verranno analizzate le possibili strategie e progetti per lo sviluppo della VA, e dall'altro i benefici epatici che questo approccio avrebbe nell'evitare la crescente incidenza del fegato grasso e le sue complicanze.

Intervengono

Luciano Navarini, responsabile Ricerca e coordinamento scientifico illycaffé

Natalia Rosso, senior researcher Fondazione Italiana Fegato

Claudio Tiribelli, direttore scientifico Fondazione Italiana Fegato

Luca Turello, responsabile sperimentazione agronomica illycaffé

Modera

Cristina Serra, giornalista scientifico, TWAS - Public Information Office

A cura di Fondazione Italiana Fegato

NB: LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA.

PRENOTA IL POSTO IN SALA

REGISTRATI ALL'EVENTO IN DIGITALE

____________________________________________________________________________________________________

sabato 26 settembre 2020 / ore 16:30 - 17:45

— Museo Revoltella
Via Armando Diaz, 27, Trieste, Italia

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE A SERVIZIO DELLA GENOMICA: NUOVA FRONTIERA NELLA MEDICINA PERSONALIZZATA

Sezione
Incontri con la scienza

Intervengono

Diego Sardon, amministratore delegato Bilimetrix

Fulvio Sbroiavacca, direttore Innovazione e Governo ICT Insiel

Roberto Sirica, bioinformatico Centro Ames

Claudio Tiribelli, direttore scientifico Fondazione Italiana Fegato

A cura di Insiel e Fondazione Italiana Fegato

NB: LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA.

PRENOTA IL POSTO IN SALA
_______________________________________________________________________________________

VI ASPETTIAMO A TRIESTE NEXT!

Click HERE to download the English version

14-09-2020

Scopri la FIF

La Fondazione Italiana Fegato (FIF) è in prima linea nella ricerca sulle malattie del fegato.
Scopri la FIF attraverso questo breve video nel suo lavoro su varie linee di ricerca traslazionale, cercando di colmare il divario tra il letto del paziente e il bancone del laboratorio, nella diagnosi e la cura delle malattie del fegato.
----------
Fondazione Italiana Fegato (FIF) stands at the forefront of liver disease research.
Learn about FIF and its several activities through this brief video - the various translational researches bridge gaps between bedside and bench to diagnose and treat liver diseases.
 
 

 

Leggi tutto...

14-09-2020

Continua l'alleanza italo argentina della FIF

E’ costituito il gruppo di ricerca “Supporto nutrizionale, riabilitazione e trapianto intestinale” con il quale si rinnova e si rinforza l’alleanza internazionale della Fondazione Italiana Fegato con CAIC (Centro Italo Argentino di Criobiologia), Università Favaloro, Conicet e Idipaz, prestigiose realtà scientifiche e mediche argentine, a testimoniare la continuità e l’eccellenza della rete scientifica della FIF.

 

09-09-2020

Bilirubina, alleato della nostra salute

Nell'edizione serale del telegiornale RAI TGR Friuli Venezia Giulia del 09/09/2020

si parla delle nuove scoperte da parte della FIF sulle proprietà protettive di valori leggermente elevati di bilirubina nel sangue

Dal minuto 12.38 al minuto 14.26 intervista al Prof. Claudio Tiribelli . Guarda l'intervista qui

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto...

26-08-2020

Benvenuta Angela!

Il Prof. Tiribelli è diventato nonno per la seconda volta!
Il 26 agosto è nata Angela

Tantissimi Auguri dal team FIF a tutta la famiglia!!

 

18-08-2020

Top Paper by FIF

 

The New England Journal of Medicine è la rivista top in campo medico con un impact factor di 71.

Dopo la review pubblicata nel 2013, FIF ha nuovamente avuto il merito di veder accettato un lavoro sulle implicazioni cliniche della ricerca di base “Bilirubin, Intestinal Integrity, the Microbiome, and Inflammation”
https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMcibr2013250

La medicina traslazionale in ambito epatologico è da sempre uno dei maggiori targets di FIF che ha reso la FIF punto di riferimento mondiale in questo ambito. La pubblicazione, eseguita in collaborazione con Libor Vitek della Charles University di Praga, di cui Claudio Tiribelli è visiting professor, conferma le due istituzioni leaders mondiali nel campo della bilirubina.

 

23-07-2020

Incontro del Sindaco Dipiazza con il neo-presidente FIF

Il Sindaco Roberto Dipiazza ha ricevuto in Municipio il Presidente della Fondazione Italiana Fegato (FIF), Decio Ripandelli accompagnato dal Direttore Scientifico prof. Claudio Tiribelli.

Nel corso del colloquio, nell’ottica del ruolo centrale di Trieste quale ‘Città della Scienza’ sono stati ribaditi i notevoli programmi scientifici internazionali portati avanti con grande impegno da parte della FIF, riferendosi in particolare, tra le altre attività, alla rete epatologica commissionata dalle Filippine ed ai rapporti con importanti Istituti oncologici del Sud Italia, oltre alla centrale partecipazione nella parte medica di ESOF2020, coordinata proprio dalla FIF.

23-07-2020

Benvenuto Presidente!

 

La FIF è orgogliosa di accogliere come Presidente e rappresentante legale per il triennio 2020 - 2022 il Dott.
Decio Ripandelli, già Direttore Amministrativo e Responsabile Relazioni Internazionali dal 1991 al 2015 presso International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB), altra realtà scientifica di prestigio ed eccellenza internazionale con tre sedi a Trieste, New Delhi e Cape Town - ed ora docente del corso di “Accountability of International Organizations and NGOs”, Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Internazionale – Indirizzo Relazioni Internazionali presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT.

Il Presidente Ripandelli metterà al servizio della FIF la sua notevole esperienza specifica nel campo della Cooperazione scientifica internazionale, dell’amministrazione nel particolare settore degli enti di ricerca ed NPOs e nei negoziati internazionali.

La FIF augura al Presidente Ripandelli nel suo nuovo ruolo un triennio ricco di soddisfazioni e realizzazioni attraverso il rafforzamento e l’allargamento della rete delle collaborazioni scientifiche e istituzionali della FIF, sia in termini di relazioni umane e di successi comunicativi.

Un caloroso benvenuto da tutti noi!

20-05-2020

Grazie Presidente

La Fondazione Italiana Fegato desidera esprimere un sentito ringraziamento per l’impegno profuso nell’incarico triennale 2017 – 2020 al direttivo uscente tutto, ed in particolare al Presidente Adriano Del Prete, una persona che ha messo al servizio della FIF la sua elevata professionalità maturata ai più alti vertici di importanti realtà internazionali e lo ha fatto con sincera partecipazione, vicinanza, impegno e dedizione.

Assumendo l’incarico in FIF, il Presidente Del Prete ha accettato, in un mondo a lui completamente nuovo, tutte le sfide ed è riuscito ad addentrarsi con successo nella complessa realtà amministrativa del mondo della ricerca. Dal lato umano è riuscito a entrare in contatto ed essere vicino a tutto lo staff nelle diverse circostanze lavorative, ma anche personali.

Per tutto questo tutto noi della FIF desideriamo esprimere il nostro profono e sentito Grazie
da tutto il team Fondazione Italiana Fegato