Buon Compleanno CAIC

Il 22 marzo si è svolta presso la sede centrale dell’Universidad Nacional de Rosario (UNR), Argentina, la cerimonia per festeggiare i primi 10 anni dell’apertura del Centro Binacional Argentino-Italiano di Cryobiologia (CAIC). Il CAIC è il primo e unico centro di criobiologia in Sud America e si occupa di individuare le soluzioni ottimali per la preservazione di organi (fegato in particolare) in vista del trapianto. A ciò si associa una crescente attività di criopreservazione di tessuti e organismi utilizzati in veterinaria e agricoltura. Il CAIC è stato reso possibile da un consistente investimento iniziale di FIF attraverso la Regione FVG e grazie al supporto delle ricerche che ogni anno FIF assicura a CAIC.

Il Direttore del CAIC Edgargo Guibett ha introdotto il Dr. Joaquin Rodriguez, che assieme a Claudio Tiribelli ha definito nel 2009 la struttura, gli scopi e l’operatività del CAIC. Joaquin è andato in pensione da 4 mesi ma ha assicurato il suo contributo scientifico in forma di Senior Advisor. Alla cerimonia erano presenti il rettore dell'UNR, l’Addetto Scientifico dell’Ambasciata Italiana di Buenos Aires, il Console Generale d’Italia a Rosario, il rappresentante del Consejo Nacional de Investigaciones Científicas y Técnicas (CONICET), il Dr Fay che ha collaborato al lancio del CAIC e molte personalità scientifiche, imprenditoriali e politiche della Provincia di Santa Fe. Claudio Tiribelli ha ricordato le tappe dall’idea iniziale alla successiva realizzazione del CAIC e di come FIF abbia sostenuto la formazione a Trieste di ricercatori attualmente operanti al CAIC (Celeste Robert in particolare) tramite l’ottenimento del dottorato di ricerca.

Il CAIC è la dimostrazione di un successo di un’idea ambiziosa ma che ha portato alla creazione dell’unico centro del freddo sotto la continua supervisione FIF. Adesso l’attività si sposta verso la Fundacion Favaloro di Buenos Aires che testerà in vivo la soluzione di preservazione del fegato messa a punto da CAIC. Anche questa attività sarà svolta in stretta collaborazione e con il supporto di FIF.

Torna indietro