Comitato Scientifico 2018

    

Si è tenuta giovedì 22 novembre 2018 la dodicesima riunione del Comitato Scientifico della FIF, tenutosi nella Sala Conferenze T grazie alla preziosa ospitalità e collaborazione di Elettra Sincrotrone.

I lavori sono iniziati con i saluti del presidente della FIF, Adriano Del Prete, e del Direttore Scientifico, prof. Claudio Tiribelli. Entrambi hanno ribadito come il ruolo del comitato scientifico sia di esprimere un parere sulle line di ricerca in atto e sulle prospettive future per puntare su quelle più promettenti.

La lettura magistrale è stata tenuta dal Prof. Francisco Baralle dal titolo: Liver and Brain: A winning team ed ha spaziato dai risultati da lui ottenuti nella ricerca sulla sclerosi ai progetti futuri in collaborazione con la FIF inerenti il fegato.

Sono seguite le presentazioni dal parte dei Senior Scientists e Senior Researchers operanti presso la FIF che hanno delineato lo stato dell’arte dell’ attività scientifica svolta dai loro gruppi e le prospettive future affrontando anche i nodi del reperimento di fondi e delle possibilità ad esso correlate.

Nel chiudere i lavori il prof. Tiribelli ha evidenziato come l’attività della fondazione copra una grande varietà di argomenti di ricerca che spaziano dalla neurotossicità della bilirubina nel neonato, agli aspetti protettivi dell’iperbilirubinemia lieve, a modelli ex vivo di patologie neurodegenerative quali il Parkinson, alla steatoepatite, alle cellule tumorali staminali e alla ricerca di nuovi biomarkers e a nuovi approcci terapeutici per l’epatocarcinoma utilizzando metodiche innovative.

L’invito per tutti è a continuare a crescere incrementando la produzione scientifica e cercando di aumentare il grado di successo nell’ottenimento di grants. Altro punto di forza della Fondazione sono le collaborazioni internazionali sempre in crescita, le più recenti riguardano il Messico e le Filippine con programmi di scambio di studenti e ricercatori. La prossima riunione del comitato scientifico è fissata per giovedì 21 novembre 2019.

Quest’anno al termine dei lavori il Comitato Scientifico ha avuto l’occasione di incontrarsi con il Comitato di Indirizzo della Fondazione con l’auspicio che i due principali organi di gestione della Fondazione, pur occupandosi l’uno di aspetti scientifici e l’altro di aspetti gestionali ed economici, possano sempre più interfacciarsi e conoscersi.

      

Torna indietro