Fegato, Trieste fa scuola in Vietnam

La Fondazione Italiana Fegato - Fif allarga la sua rete di collaborazioni internazionali con la firma di un Memorandum of Understanding con lo University Medical Center - Umc di Ho Chi Minh City, in Vietnam. Dopo la consolidata collaborazione con Argentina, Messico e Indonesia, è arrivata quindi anche dal Vietnam richiesta di ausilio nella formazione, mediante stage, di giovani ricercatori presso i laboratori della Fondazione. L’obiettivo è apprendere nuove tecniche e applicarle in Vietnam. In particolare, è volontà dell’equipe medica dell’ospedale Umc - si legge nella nota inviata dall’ente presieduto da Edvino Jerian - adibire uno dei 15 piani del nuovo edificio a Clinica del Fegato, apprendendo l’esperienza della Fif. Per definire tutti i programmi della collaborazione il professor Nguyen Trung Tin e il professor Pham Thi Le Hoa dell’Umc, e la dottoressa Phan Dan Tam della multinazionale Hoffmann La Roche, hanno visitato ieri il Centro Studi Fegato dell’Area e il Centro Clinico Studi Fegato di Cattinara, dove hanno incontrato il professor Claudio Tiribelli, i ricercatori e i medici dei due centri.
Leggi l'articolo su " Il Piccolo"

Torna indietro