Natalia Rosso

Senior Scientist

Group Leader NASH/NAFLD

Laureata in Chimica all’Università di Cordoba (Argentina), ha conseguito il dottorato in biomedicina molecolare all’Università di Trieste, Group Leader del gruppo di ricerca NASH/NAFLD 

Il suo background professionale è incentrato sulla ricerca traslazionale nel campo della NAFLD, con comprovata esperienza nello sviluppo di sistemi in vitro (dalle monocolture a sistemi di co-coltura più complessi), modelli in vivo e traduzione in soggetti umani. Negli ultimi undici anni, il mio ruolo all’interno della struttura è stato quello di guidare un gruppo di ricerca multidisciplinare costituito da master e dottorato di ricerca. studenti, dottori di ricerca e medici. Ha partecipato con successo a progetti di collaborazione con collaboratori esterni provenienti da ambiti di studio diversi, ma complementari. 

Gli attuali interessi scientifici possono essere riassunti
1) i meccanismi molecolari alla base della patogenesi della malattia epatica
2) le componenti extraepatiche coinvolte nell’insorgenza della NAFLD
3) lo studio delle proprietà bioattive dei composti naturali come approccio terapeutico
4) individuazione in-silico e la validazione in-vivo di biomarcatori non invasivi per la diagnosi precoce della fibrosi epatica
5) comunicazione della scienza al pubblico non scientifico

 

 

 

 

 

 

ORCID Identifier: https://orcid.org/0000-0002-4251-3547

 

 

 

Scopus Author ID: 57032461000

 

 

 

Google Scholar: https://scholar.google.com/citations?hl=it&user=W-wEjGEAAAAJ

MASLD GROUP